Guida del franchising

Come trovare il sistema d´affiliazione adatto?

Quali domande sorgono nella scelta di un sistema di franchising?


Durante la fase di scelta di un sistema di franchising vi sono alcune domande che sorgono continuamente. Eccone alcune:

Il sistema di franchising che si vuole scegliere, è veramente serio?
Qui può darvi una mano l’Associazione di franchising, la vostra banca, il vostro avvocato o il vostro consulente fiscale.

Da quanti anni l’azienda è attiva nel franchising?
Si deve segnalare che anche aziende nuove e giovani offrono dei progetti di franchising che sono veramente interessanti. D’altro canto il franchisee corre un rischio minore se si affida ad un sistema già collaudato ed affermato.

Quanti franchisee fanno già parte del sistema e quanti ne dovranno ancora far parte, secondo le aspettative del franchisor?
A tal proposito dovreste anche chiedere dell’azienda pilota. E dovreste contattare gli altri franchisee  per chiedere delle loro esperienze con il sistema e con il franchisor.

Quali successi può dimostrare il sistema di franchising?
Non sono importanti in questo contesto solamente i successi economici. Anche qualità di problem solving e la strategia a lungo termine, determinano il successo di un sistema di franchising.

Il franchisor offre prodotti e/o servizi di valore?
Il disegno di qualità del sistema è un indizio per l’orientamento a breve o a lungo termine dell’intero progetto di franchising. Un sistema di franchising con un orientamento a lungo termine si preoccuperà di soddisfare il più possibile il cliente.

Quanto successo hanno i franchisee con il progetto di franchising?
Qui si deve chiedere concretamente dei successi delle aziende già attive, non bastano dei calcoli tipo, al meno che il franchisor non garantisca i risultati dei calcoli.
 
Quali sono i vantaggi concorrenziali provati, che garantiranno il successo al franchisee?
Un sistema di franchising deve poter provare dei vantaggi concorrenziali. Vantaggi che saranno a disposizione dei franchisee anche a lungo termine. Un franchisor è tenuto a rielaborare ed a sviluppare continuamente nuovi vantaggi concorrenziali. In caso contrario il sistema di franchising non risulterà più attrattivo ne sul mercato ne per il franchisee.

Quale mercato esiste per le prestazioni del sistema di franchising nell’ubicazione prevista?
Si deve valutare tramite un analisi del target ed un analisi di posizione quali sono le potenzialità della futura attività del franchisee. Non dovrete fidarvi esclusivamente delle dichiarazioni fatte dal franchisor, anche voi dovreste indagare.

Il progetto di franchising è organizzato in maniera tale da soddisfare le esigenze del target per un lungo periodo?
Con questa domanda si chiarisce se il sistema vive di un unico prodotto, magari di breve durata, o se è indirizzato verso un fabbisogno duraturo del target.

Che requisiti chiede il franchisor dal franchisee?
Accanto ai requisiti economici, si devono anche chiarire in tempo i requisiti di formazione e la pianificazione dell’attività.

Che tipi di investimenti vanno fatti?
Qui si deve valutare l’intera partecipazione al sistema. Gli investimenti vanno rilevati e calcolati completamente, dall’ inizio fino alla fine dell’attività.

Molti franchisor aiutano i franchisee nel calcolo degli investimenti. Se siete insicuri potrete sempre chiedere consiglio alla vostra banca o al vostro consulente fiscale.

Quali spese si devono affrontare, entrando in un sistema di franchising e gestendo l’attività?
Spesso vengono considerate solamente le spese iniziali. Dovreste però informarvi quali altre spese dovrete affrontare durante la vostra attività.

Si deve considerare, per esempio, che nei sistemi della vendita al dettaglio si devono spesso cambiare l’arredamento del punto vendita e si devono comprare nuovi sistemi informatici. Si devono anche considerare spese che sorgeranno, se si vorrà aprire un altro punto vendita o ampliare la zona di gestione.

Come sono rappresentati i dati economico-aziendali dell’impresa?
Qui si richiedono dei semplici numeri, che vi permetteranno di verificare la redditività della vostra partecipazione al sistema di franchising.

Franchisor seri in genere vi forniranno la documentazione di aziende in franchising attivi. Dovreste in ogni caso stilare delle fatture a titoli d’esempio per la vostra zona, prestando attenzione ad eseguire dei conti d’esercizio e dei conti economici conservativi, perché non ogni zona garantisce gli stessi risultati ottenuti in qualsiasi altra zona. Dovreste concordare un calcolo di redditività con la vostra banca o il vostro consulente fiscale.

Non dimenticate di valutare se altri sistemi - anche al di fuori del franchising – non sarebbero per voi più vantaggiosi.

« Tutti i temi sulla guida all´affiliazione

« Tutti gli articoli sul tema "Come trovare il sistema d´affiliazione adatto?"

Cerca il Marchio

Affiliazione - Catalogo
Franchising Automobile
Franchising d'Alimentari
Franchising del Tempo Libero e dei Viaggi
Franchising di Bellezza, Salute e Sport
Franchising di Burotica, Informatica e Telefonia
Franchising di Mobili e Decorazione
Franchising di Moda e Abbigliamento
Franchising di Servizi alla Persona
Franchising di Servizi alle Imprese
Franchising di Servizi per la Casa e per l'Edilizia
Franchising Hotel e Ristorazione
Franchising Vari